Chutney di peperoni verdi e cipolle

Share
Chutney di peperoni verdi e cipolle – La ricetta
Nei giorni scorsi il mio papà ci ha invaso con un sacchettone di peperoni verdi provenienti dal suo orto che, purtroppo, visto il cattivo tempo di questa pazza estate, ha prodotto molto meno del solito 🙁
Comunque, di peperoni ne ha raccolti tanti e allora ho pensato di farne una conserva, ma non la solita sotto’olio: mi sono ispirata all’indiano chutney (una sorta di marmellata agrodolce) e ho realizzato questa buonezza.
Ottima da gustare su crostini caldi o freddi, accompagnandola a formaggi (anche più stagionati di quelli nelle foto) e, provare per credere, deliziosa unita a spadellate di verdure a cui conferisce “una marcia in più”.
Addirittura, ieri ne ho messo una cucchiaiata in un’insalatona…. wowwwww 🙂
Preparatevi, perchè prossimamente sperimenterò nuove versioni di chutney perchè ho subito il classico colpo di fulmine.
Chutney di peperoni verdi e cipolle
Ingredienti per 5 vasetti da 250 ml
2 kg peperoni verdi
650 gr zucchero
1 grossa cipolla rossa
1 grossa cipolla bianca
250 ml aceto bianco
2 peperoncini
cannella (1 o 2 cucchiai, a gusto vostro, ma attenti che la cannella tende a coprire molto i sapori)
 
Chutney di peperoni verdi e cipolle: ingredienti

Lavate e pulite i peperoni, togliendo i semini e le costine bianche all’interno.
Tagliateli a pezzetti piuttosto piccoli e metteteli un una pentola dai bordi alti.
Fate lo stesso con le cipolle e aggiungetele ai peperoni.
Chutney di peperoni verdi e cipolle: in pentola
Spezzettate finemente i peperoncini e uniteli alle verdure, assieme allo zucchero e alla cannella.
Accendete il fuoco basso e cominciate a cuocere il chutney.
Quando lo zucchero si sarà sciolto, versate l’aceto e lasciate cuocere a fuoco basso.
Ci vorrà circa 1 ora e 1/2 perchè si possa ottenere la giusta consistenza (tipo marmellata).
Mentre cuoce, sterilizzate barattoli e coperchi lasciandoli per 2 minuti al microonde.
Prima di spegnere il fuoco, passate grossolanamente le verdure col mixer ad immersione.
Chutney di peperoni verdi e cipolle
Versate il chutney bollente nei vasi, tappateli ermeticamente e capovolgeteli.
Lasciateli raffreddare così, vedrete che faranno automaticamente il sottovuoto.
Questa preparazione è buona gustata subito, ma ancora di più dopo qualche settimana di risposo in barattolo.
Chutney di peperoni verdi e cipolle

 

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *