Confettura di fragole

Share
Confettura di fragole – La ricetta
Quella di oggi è la confettura delle confetture, quella che, quando pensi ad una confettura, è la prima che ti viene in mente: quella di fragole!Benvenuti sul mio blog.
Frutta regina di questa pazza stagione primaverile, fa del suo colore e del suo sapore dolcissimo i suoi stendardi.
Ho pensato di farla perchè, nei giorni scorsi, in famiglia avevamo esagerato acquistando un’intera cassa di fragole (è vero che spesso l’occhio è più lungo della gola): siamo in 2, quindi o si vive a fragole oppure ci si ingegna!
Il giorno prima, l’amica Rosamaria aveva pubblicizzato sulla sua pagina di Facebook la sua meravigliosa marmellata di fragole, così mi sono detta: ecco l’idea che cercavo.
Vi invito ad andarla a trovare sul suo bel blog .

Ingredienti (con queste dosi ho riempito 3 vasetti da 250 ml)
1,2 kg fragole
600 gr zucchero
1 mela e 1/2
succo di 2 limoni
 
Rispetto alla ricetta di Rosamaria ho messo un pochino meno succo di limone (in famiglia non lo amiamo troppo), se a voi invece piace, mettete il succo di 3 limoni.
Procedete così: lavate, togliete il picciolo e tagliate a pezzetti le fragole.
Mettetele in una pentola capiente e dai bordi alti (durante la fase di ebollizione, le confetture tendono a spruzzare ovunque).
Aggiungete lo zucchero, la mela tagliata a tocchetti e il succo di limone.
Accendete il fuoco e lasciate cuocere lentamente per almeno 40/45 minuti, avendo cura di tanto in tanto di eliminare con una schiumarola la schiuma che si forma in superficie.
A metà cottura io l’ho passata col mixer ad immersione, per ottenere una purea liscia.
Per accertarvi dell’avvenuta cottura fate cadere qualche goccia della confettura su un piatto: se, inclinandolo, non scivola via subito, è fatta!
Confettura di fragole
A questo punto, sterilizzate i vasetti nel forno a microonde per 2 minuti, quindi versateci la confettura caldissima, chiudete (anche i tappi devono essere sterilizzati) e rovesciate a testa in giù.
Lasciateli così fino a quando, raffreddandosi, creeranno il sottovuoto.
Se la gustate subito, poi conservatela in frigorifero.
Altrimenti resiste nei barattoli per parecchi mesi (io ne preparerò ancora per i cesti che facciamo per Natale ai nostri clienti).
La fetta biscottata che vedete nella foto è fatta da me.
Se volete rifarla ecco dove cliccare
Se ti è piaciuta questa ricetta vieni a lasciarmi il tuo like su  Facebook
Confettura di fragole

 

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *