Frittata alla puttanesca

Share
Frittata alla puttanesca – la ricetta
Bentornati sul mio blog.
Ieri sera non avevo proprio idea di che cosa mettere nei piatti… succede anche a chi si diletta con un blog di cucina, e più frequentemente di quanto si possa immaginare 😉
Avevo in frigorifero degli albumi avanzati (succede spesso cucinando dolci!) e allora mi sono lanciata nella Frittata alla puttanesca salva serata! e vi posso assicurare, con degli effetti finali davvero inaspettati.
La versione che vi propongo non è  la più light possibile: se volete alleggerirla ulteriormente, utilizzate del tonno al naturale, i pomodorini secchi non sott’olio e cuocetela in forno, non necessiterà alcun condimento per la padella.

Ingredienti per 4 persone
3 uova
6/8 albumi
140 gr tonno sott’olio sgocciolato
olive nere
capperi
pomodorini secchi sott’olio
30/40 gr di parmigiano
sale e pepe
qualche goccia di olio per cuocere la frittata
 
In una ciotola sbattete gli albumi con le uova e aggiungete tutti gli ingredienti della ricetta, dopo averli sminuzzati.
Salate, pepate e aggiungete il parmigiano grattugiato.
Fate scaldare una capiente padella antiaderente con qualche goccia d’olio e versateci il composto.
Frittata alla puttanesca
Lasciate cuocere a fuoco moderato per qualche minuto (io copro la padella con un coperchio, così il calore che si crea favorisce la cottura dell’uovo anche nella parte in alto), poi, aiutandovi col coperchio, girate la frittata e lasciate cuocere ancora per 3 minuti.
Servite calda, tiepida o anche a temperatura ambiente.
Il bello delle frittate è proprio questo, si adattano ad ogni occasione.
Se ti è piaciuta questa ricetta vieni a lasciarmi il tuo like su Facebook
Frittata alla puttanesca

 

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *