Girelle di pizza per Halloween con pasta madre

Share

Girelle di pizza per Halloween – La ricetta

Bentornati su Fulvia’s Kitchen.

Quella di oggi è l’ultima ricetta, per quest’anno, dedicata ad Halloween  🙂  😈
Ho pensato che, in occasione di questa ricorrenza anglosassone ma ormai ben trapiantata anche da noi, si organizzino feste a tema, possibilmente accompagnate da fingerfood, sempre a tema.

E qui ben si inseriscono queste girelle di pizza: cosa ne dite se per farle avessi utilizzato sangue di drago e capelli di strega?
Sarebbero o no perfette?  😆girelle di pizza bis1

Ho utilizzato dei tempi di lievitazione piuttosto lunghi, quindi prevedete di cominciare con gli impasti il giorno prima.
Ingredienti

150 gr pasta madre
150 gr Farina di farro e grano saraceno (se non la trovate, utilizzate solo farina di grano duro)
350 gr farina di grano duro
300 gr di acqua circa (ogni farina assorbe a modo suo, quindi unitela pian piano)
12 gr sale
12 gr malto 

1 mozzarella
passata di pomodoro
olive nere
olio origano e sale per condire la passata

 

Il giorno prima, all’ora di pranzo, rinfrescate la pasta madre, conservandone i 150 gr che vi serviranno in una ciotola, in un luogo tiepido, coperta da pellicola.
Alle 18 procedete con l’impasto.
Mettete nella planetaria la pasta madre con un po’ di acqua e lasciatela sciogliere utilizzando la foglia.
Successivamente inserite il gancio, aggiungete le farine setacciate, il sale, il malto e pian piano l’acqua.
Lasciate lavorare la macchina fino a quando non avrete un impasto ben incordato e liscio.
Mettete in una ciotola, coprite con la pellicola e riponete in frigorifero fino all’ora di pranzo del giorno dopo.

Quindi togliete l’impasto dal frigo e lasciatelo ambientare fino alle 17.
A quell’ora, stendetelo come per fare la pizza, quindi farcitelo con la passata, la mozzarella e le olive nere spezzettate finissime.

girelle di pizza
girelle di pizza: base condita

Irrorate con un filo di olio e origano, quindi avvolgetela su se stessa.
Utilizzando un coltello molto affilato tagliate delle rondelle che metterete poi sulle teglie coperte con carta da forno.

girelle di pizza
girelle di pizza: pronte per la 2° lievitazione

Ricoprite le teglie con la pellicola e fate riposare l’impasto per almeno un’ora prima di infornare.
Trascorso questo tempo, accendete il forno a 250°C e, quando sarà in temperatura, infornate fino a quando saranno ben colorite e cotte.
Potete gustarle calde, tiepide oppure a temperatura ambiente.

 

girelle di pizza bis1
Girelle di pizza per Halloween con pasta madre

 

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

Print Friendly, PDF & Email
Share

2 Commenti

  1. hehehehe sangue di drago e capelli della strega?!?! nononoooo meglio di no!!! 😛 li preferisco con la mozzarella e le olive nere… assolutamente sì!!! che bontà Fulvia! una tira l’altra!
    Un bacione buon inizio di settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *