Gratin di verza, mozzarella di bufala e prosciutto cotto – videoricetta

Share

Gratin di verza, mozzarella di bufala e prosciutto cotto – la ricetta

gratin-di-verza-mozzarella-di-bufala-e-prosciutto-cotto3
Gratin di verza, mozzarella di bufala e prosciutto cotto

Bentornati su Fulvia’s Kitchen.
Con questa ricetta inizio la collaborazione con il Caseificio Lanzara, i cui prodotti meravigliosi hanno allietato la mia cucina (e il mio palato…. wow, che bontà).

biglietto-da-visita-nuovo img_2132

Per questo piatto ho voluto utilizzare la loro fantastica mozzarella di bufala che, senza temere smentita, è la più buona che io abbia mai assaggiato!
Ho valutato che avrebbe dato il meglio di sè (oltre ovviamente, a prestarsi ad essere assaporata cruda) in un gratina di verdure: ho così pensato di abbinarla alla verza (che io amo tanto in questo periodo dell’anno) e a del saporito prosciutto cotto.
Ho utilizzato un pangrattato alle erbe che ho trovato in vendita al supermercato; nel caso non lo trovaste andrà bene un comune pangrattato in cui avrete tritato erbe aromatiche a piacere.
Il risultato finale è stato a dir poco entusiasmante…
Da rifare al più presto, ed ho giusto in mente una variante in cui aggiungere del pesto di pomodori secchi… ma continuate a seguirmi e scoprirete presto 😉

Gratin di verza, mozzarella di bufala e prosciutto cotto
Gratin di verza, mozzarella di bufala e prosciutto cotto

Gratin di verza, mozzarella di bufala e prosciutto cotto

Ingredienti per 6/8 persone

1 verza
400 gr mozzarella di bufala
250 gr prosciutto cotto
100 gr parmigiano grattugiato
50 gr burro + qualche ciuffetto per imburrare la teglia
pangrattato alle erbe 
sale

Per prima cosa tagliate a pezzetti la mozzarella di bufala e mettetela a sgocciolare in uno scolapasta.

Pulite la verza, ricavatene le foglie (cercando di non romperle) e sciacquatele sotto acqua corrente.
Mettete a bollire abbondante acqua salata, quindi sbollentate le foglie di verza per circa 4 minuti, quindi scolatele e lasciatele intiepidire.
Con il pestacarne schiacciate le parti più dure dei gambi.
Accendete il forno a 200 °C.
Imburrate una pirofila (o un coccio – io ho usato entrambi, come potete vedere nelle foto) e stendete sul fondo uno strato di foglie di verza.
Quindi aggiungete un po’ di prosciutto cotto, qualche pezzetto di mozzarella di bufala e spolverizzate con pangrattato alle erbe e parmigiano grattugiato.
Proseguite così fino alla fine degli ingredienti, quindi sistemate sul gratin qualche ricciolo di burro (non siate parchi, questo è l’unico condimento del piatto) e infornate per circa 20 minuti o almeno fino a che la parte superiore non sarà ben gratinata (io gli ultimi 2/3 minuti li faccio al massimo della temperatura con accesa la funzione grill 😉 ).
Servite ben caldo.

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti al mio blog qui

Vieni anche a lasciarmi il tuo like su Facebook
Oppure vieni a scoprire il mio blog Vegetariano/Vegano Il verde in Tavola

Gratin di verza, mozzarella di bufala e prosciutto cotto
Gratin di verza, mozzarella di bufala e prosciutto cotto

 

Print Friendly, PDF & Email
Share

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *