Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere – ‘E Sarracin

Share

Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere – ‘E Sarracin La ricetta

Bentornati su questo blog.
Oggi vorrei ingolosirvi con le lasagne più buone che io abbia mai mangiato.
Non ci credete?
Per prepararle sono partita da un prodotto eccezionale, per sapore e consistenza e cioè le Lasagne ricce di ‘E Sarracin.
Si tratta infatti di pasta prodotta utilizzando semola di grano duro essiccata a bassa temperatura e trafilata in bronzo.
In questo piatto col loro sapore si sono sposate a meraviglia con formaggi, besciamella e…. pere fritte!
Si, avete letto bene, pere fritte (vi devo che fate una faccetta perplessa… fidatevi, ho creato un piatto unico che vi conquisterà ad ogni boccone  ;-)).
E’ una ricetta perfetta per la domenica a pranzo, ricca e decisamente conviviale  🙂

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte
Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere – ‘E Sarracin

 

Ingredienti per 8 persone

500 gr Lasagne ricce ‘E Sarracin

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte11
Lasagne ricce


 

 

 

 

 

 

4 pere Kaiser
150 gr gorgonzola dolce
2 mozzarelle
150 gr mascarpone
150 gr formaggio tipo latteria o Asiago
150 gr parmigiano grattugiato
1 lt Besciamella (per quantità e modo di preparazione seguite il mio tutorial)
olio per friggere

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte
Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere – ‘E Sarracin

Iniziate pelando e tagliando a pezzettini piccoli le pere (che devono essere molto sode).

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte
Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere: frutta a dadini

Quindi infarinateli

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte1
Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere: frutta infarinata

e friggeteli in olio ben caldo (io utilizzo una pentola piuttosto piccola, così uso meno olio: ci vuole solo qualche minuto in più, dato che così facendo si cuociono pochi pezzi per volta, ma si evitano sprechi!  😉 ).
Scolateli su carta assorbente e teneteli da parte.

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte2
Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere: frutta fritta

 

Preparate la besciamella seguendo il mio tutorial.

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e metteteci le lasagne ricce.
Lasciatele sbollentare, quindi scolatele (con delicatezza, altrimenti la pasta si rompe) e mettetele a raffreddare stese su un canovaccio.

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte3
Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere: pasta scottata

A questo punto non vi resta che comporre la teglia:

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte4
Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere: prima besciamella poi pasta

 

sul fondo versate un mestolo di besciamella, quindi stendete della pasta fino a fare uno strato,

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte5
Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere: aggiunti formaggi e pere

ricopritelo con pezzettini di formaggi (gorgonzola, mascarpone, mozzarella e latteria o Asiago).
Quindi aggiungete parte dei dadini di pere, cospargete con abbondante parmigiano e versate un paio di mestoli di besciamella, cercando di stenderla con un cucchiaio di legno.

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte7
Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere: besciamelle e parmigiano aggiunti

Procedete così fino ad esaurimento dei prodotti.
Accendete il forno a 200°C e cuocete fino a che le lasagne non avranno una bella crosta colorita e croccante.
Servite ben calde.

lasagne ai 4 formaggi e pere fritte9
Lasagne ricce ai 4 formaggi con le pere

 

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

Print Friendly, PDF & Email
Share

3 Commenti

  1. Quando ho letto con le pere…. sono corsa subito a leggere la ricetta!!! pere fritte con i formaggi… opperò!!!! davvero molto interessante questo abbinamento!!! bravissima come sempre Fulvia! buona giornata!

    1. A dire il vero l’inserimento in questa ricetta delle pere è stato fortuito.. avrei voluto metterci le melanzane ma, al momento di preparare le verdure mi sono accorta che non erano più utilizzabili.. quindi ho ripiegato sulle pere e…. woww ci siamo ritrovati nei piatti qualcosa di strepitoso 🙂 e unico…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *