Muffin ai kiwi

Share

Muffin ai kiwi – la ricetta

 

Benvenuti.
I miei muffin, soffici e golosi, sono ormai un must fra parenti e amici: non c’è volta in cui, avendo ospiti, io non ne prepari in abbondanza per regalarli un po’ a tutti ed assicurare così delle colazioni fantastiche  :-).
Oggi vorrei farvi assaggiare questi Muffin ai kiwi.


Se già i muffin sono sani e, confrontati con merendine confezionate, assolutamente da preferire, in questo caso l’abbinamento al  kiwi ( che possiede molta vitamina C, superiore addirittura al limone, all’arancia e al peperone ed è ricco anche di potassio e vitamina E, Rame, ferro), li rendono un toccasana perfetto per la nostra salute.

Muffin ai kiwi
Muffin ai kiwi

Ingredienti per 12 muffin (ne vengono anche un paio in più, dipende da quanto riempite i pirottini)

 300 gr farina manitoba
180 gr zucchero
200 gr burro
3 uova intere + 1 tuorlo
2/3 kiwi (più ne mettete e più saranno golosi)
2 +1/2 cucchiaini di lievito
Preriscaldate il forno statico a 180°C.

Preparate una teglia per muffin ponendovi i pirottini.

Mettete la farina e lo zucchero in una ciotola.
In un’altra sbattete le uova.
Fate sciogliere il burro al microonde oppure a bagnomaria e versatelo nella ciotola delle polveri (farina, zucchero e lievito).
Unite le uova e mescolate (il meno possibile, per evitare di far lavorare troppo il glutine della farina e rendere così gommosi i vostri muffin).
Aggiungete i dadini di kiwi, mettete il lievito e mescolate ancora un po’.
Aiutandovi con un cucchiaio riempite i pirottini nella teglia da muffin.
Muffin ai kiwi2
Muffin ai kiwi

Accertatevi che il forno sia in temperatura ed infornate per 20 minuti circa.

Quando inizierete a sentire il profumo dei muffin controllate la cottura (aiutandovi anche con uno stuzzicadenti – infilatelo in un muffin e se esce pulito sono pronti!).
Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare.
Buone colazioni e buone merende.
Muffin ai kiwi1
Muffin ai kiwi

 

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

 

Print Friendly, PDF & Email
Share

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *