#Risotto ai due #fagioli e #sgombri

Share
Vi presento il mio Risotto ai due fagioli e sgombri. Ve lo suggerisco se volete preparare un primo veloce e davvero delizioso.



Risotto ai due fagioli e sgombri



Potete sostituire agli sgombri anche del tonno e, se volete diminuire l’apporto calorico (da 520 a 435) potete scegliere sgombri oppure tonno in scatola al naturale.
 
Ingredienti per 4 persone
 
320 gr di riso Carnaroli
150 gr di fagioli cannellini in scatola
150 gr di fagioli rossi in scatola
200 gr di sgombri sott’olio
1 scalogno
qualche cucchiaino di olio evo
Vino bianco secco
brodo vegetale
sale
pepe
 
KCal a porzione: 520
 




Sgocciolate entrambi i fagioli e riponeteli in una terrina.
Effettuate lo stesso per gli sgombri (ma metteteli in una terrina diversa dai fagioli).
Fate scaldare in un tegame l’olio e mettete a soffriggere lo scalogno tritato, aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto a fuoco basso.
Aggiungete il vino bianco secco per sfumare quindi iniziate ad versarci un po’ di brodo vegetale caldo.
Unite gli sgombri e una parte dei fagioli (essendo già cotti, se doveste aggiungerli tutti a questo punto della cottura vi ritrovereste a fine cottura con una purea di fagioli e nessuno di essi intero!).
Lasciate cuocere per circa 14/16 minuti e quindi unite il resto dei fagioli.
A cottura ultimata (20 minuti circa), se lo gradite, mantecate con un pezzettino di burro – attenzione: nel conteggio delle calorie non l’ho considerato).
 

Print Friendly, PDF & Email

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *