#Torta happy #Halloween

Share


Questa è la mia prima torta decorata per Halloween, delicata e non alcolica dedicata ai bambini. Si tratta di un pan di spagna farcito con crema pasticcera, ricoperto da glassa di cioccolato fondente e decorata con crema Chantilly e personaggi vari di Halloween ottenuti con la pasta di zucchero.

La preparazione è un po’ lunga ed articolata, ma assolutamente “abbordabile” anche da chi è alle prime armi.
Il giorno prima preparate: pan di spagna e pasta di zucchero (quindi fate gli animaletti, i fantasmini e le zucche), crema pasticcera per la farcitura e glassa al cioccolato fondente per la copertura.
Il giorno in cui la servirete, preparate la Chantilly.
#Torta happy #Halloween

 
Ingredienti per una torta del diametro di 18 cm.
Per il pan di spagna:
5 uova
150 gr di farina
150 gr di zucchero
1 pizzico di sale
buccia grattugiata di 1 limone


#Torta happy #Halloween


 

Per i fantasmini, le zucche, il gatto nero e il pipistrello:

Pasta di zucchero o fondente di zucchero (si acquista in pasticceria o nei negozi di casalinghi che vendono tutto per le decorazioni delle torte)
oppure si può fare a casa in questo modo:
1+1/2 foglio di colla di pesce
400 gr di zucchero a velo non vanigliato
50 gr di glucosio
30 ml di acqua
15 gr di burro
Mettete in ammollo nell’acqua la colla di pesce per 10 min.
In un pentolino fate sciogliere il glucosio, il burro e l’acqua con la gelatina sciolta.
In un mixer (che sia robusto, mi raccomando perchè la pasta di zucchero è molto “dura”) mettete lo zucchero a velo setacciato e aggiungete a filo il composto tolto dal fuoco.



In pochissimi attimi il fondente è pronto. Toglietelo dal mixer e, su una spianatoia ricoperta di zucchero a velo, lavoratelo per renderlo una palla omogenea e liscia.
Se tende ad appiccicare, aiutatevi con lo zucchero a velo.
Si conserva per anche un mese purchè protetto da pellicola.


Per la crema pasticcera:
4 tuorli + 1 pizzico di sale
60 gr di farina
160 gr di zucchero
1/2 lt di latte + la scorza di 1/2 limone
Per la glassa al cioccolato
100 gr di cioccolato fondente
70 gr di zucchero a velo
15 gr di burro
4 cucchiai di acqua
Per la crema Chantilly
250 ml di panna da montare
50 gr di zucchero a velo non vanigliato
1 bacca di vaniglia oppure aroma di vaniglia
Preparazioni
Per il pan di spagna.



Montate le uova (rigorosamente a temperatura ambiente) con lo zucchero e un pizzico di sale con le fruste elettriche per almeno 10/15 min. E’ importante che questi ingredienti risultino ben gonfi dato che nel pan di spagna non si usa il lievito. Per capire che il composto è montato si dice che deve “scrivere” (cioè, se sollevate le fruste, il composto che cade deve restare a galla per almeno 2 secondi).

 

#Torta happy #Halloween
 



Aggiungete ora la farina setacciata mescolando dal basso verso l’alto per non smontare l’amalgama.

Imburrate e infarinate una teglia tonda da cm 18 e cuocete in forno poco ventilato o inerte a 180° C per circa 30 min.
Prima di sfornare controllate il punto di cottura con uno stecchino.
Mettete a raffreddare il vostro dolce su una griglia.
Preparate quindi la crema pasticcera:
Mettete a scaldare il latte con la scorza di limone (un pezzo intero) ma non lo fate bollire.
Sbattete con la frusta le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso.
Aggiungete la farina setacciata e continuate ad amalgamare.
Un po’ per volta, per evitare i grumi, aggiungete il latte caldo, da cui avrete tolto la scorza di limone.
Una volta aggiunto tutto il latte mettete la crema in una pentola e portate sul fuoco, avendo cura di mescolare di continuo.
La crema addenserà in pochissimo tempo.
Una volta ottenuta la densità voluta, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare in una ciotola (per evitare che sulla superficie si formi una crosticina antiestetica, ricoprite con un po’ di pellicola per alimenti).
Quando pan di spagna e crema saranno raffreddati, andrete ad eseguire la farcitura.
Tagliate la torta in tre strati, spennellateli con un po’ di sciroppo (io ho fatto sciogliere 50 gr di zucchero in 100 ml di acqua e poi ho cotto per qualche minuto lo sciroppo, aggiungendo qualche goccia di latte).
Spalmate la crema pasticcera su ogni strato e ricoprite con l’ultimo strato di pan di spagna (in totale gli strati di crema saranno 2).
Procedete ora con la glassa di cioccolato fondente.
Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato unito al burro e all’acqua.
Quando sarà tutto fuso, togliete dal fuoco e aggiungete lo zucchero a velo setacciato.
Mi raccomando di amalgamare per qualche minuto il vostro composto, così che lo zucchero risulti ben incorporato.

 

Versate il composto ottenuto sulla torta (preventivamente appoggiata su una grata – va benissimo la griglia del forno) e spalmatelo sia sulla superficie che sui lati aiutandovi con una spatola.
#Torta happy #Halloween



A questo punto la torta è pronta per essere messa in frigorifero a riposare per almeno una notte (così il pan di spagna avrà modo di assorbire la bagna e la crema, risultando quindi morbido e saporito).
Per la crema Chantilly, alla sera mettete in ammollo nella panna la bacca di vaniglia aperta in due (questo passaggio si può evitare se decidete di profumare la crema con un aroma alla vaniglia)
Il giorno dopo, si procede coi decori con la crema Chantilly che farete così:
Filtrate la panna con un canovaccio da cucina così che la bacca e i semi di vaniglia non vadano nella crema.
Mettete la panna in un contenitore (meglio se freddo di frigorifero) e montatela con le fruste.
Aggiungete lo zucchero a velo setacciato con un movimento dall’alto verso il basso per non smontare la panna.
A questo punto la Chantilly è pronta e potrete decorare la vostra torta utilizzando una sac a poche e cornetti a piacimento.
Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *