Torta Nido

Share

Torta Nido – la ricetta

 

Benvenuti su Fulvia’s Kitchen.
La Pasqua quest’anno “cade” davvero molto bassa, infatti sarà il prossimo 5 aprile.
Quindi devo correre a presentarvi le mie proposte per festeggiarla in tavola.
In questa ricetta vi propongo sia un’idea per servire un dolce diverso dalla solita colomba pasquale (la cui ricetta trovate qui) oppure da fare nel periodo successivo alla Pasqua, con tutte le uova di cioccolato che vi saranno sicuramente avanzate  ;-).
Di facile preparazione ma dall’effetto finale davvero molto carino, questa Torta Nido piacerà davvero a tutti.

Torta nido
Torta Nido

 

Ingredienti per 8/10 persone (dipende da quanto grandi farete le fette 😉 )

200 gr farina 00
150 gr zucchero
250 ml latte tiepido
100 gr burro morbido
2 uova
1 bustina lievito per dolci
2 cucchiai olio evo
scorza grattugiata di 1 limone
1 pizzico sale
500 ml panna fresca da montare
cacao zuccherato
codette di cioccolato
pezzo di cioccolato fondente per ricavare riccioli
uova di zucchero colorate (oppure uova sode colorate da voi)

torta nido2
Torta Nido

 

Accendete il forno a 180°C.
Mescolate la farina allo zucchero.
Aggiungete il burro morbido, le uova, il pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone, l’olio e infine il latte tiepido.
Mescolate bene, quindi versate il lievito e date un’ultima mescolata.
Imburrate e infarinate una teglia per ciambella (io ne uso una a cerniera per evitare di rompere la torta quando la sformo), versateci il composto e fate cuocere per circa 35 minuti (fate la prova stecchino prima di togliere la torta dal forno).
Sfornate e lasciate raffreddare, quindi sformate e mettete sul piatto da portata.
Montate ben ferma la panna, quindi unitene 3/4 con il cacao (più ne mettete e più cioccolatoso sarà il dolce), avendo cura di mescolare sempre delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare la panna.

torta nido7
Torta Nido: panna e cacao

Utilizzate la panna al cacao per “stuccare” la torta (dovrebbe avanzarvi del composto, tenetelo da parte), quindi ricopritela con le codette di cioccolato.

torta nido6
Torta Nido: la stuccatura
torta nido5
Torta Nido: la stuccatura

Pulite la base del piatto da portata.
Da un grosso pezzo di cioccolato fondente, utilizzando una spatola, ricavate dei bastoncini/riccioli, che andrete a disporre sulla cima del “nido”, come se fossero dei rametti disposti dagli uccellini.

torta nido8
Torta Nido: come fare i “rametti”

Disponete in centro alla torta le uova colorate, quindi mettete in una sac a poche la panna al cacao avanzata assieme alla panna montata “bianca” , cercando di alternarle, così da avere un decoro della torta davvero particolare (come il mio  😉 ).

torta nido4
Torta Nido: la sac a poche piena

Con una bocchetta a piacere decorate la base del Nido.
Conservatelo in frigorifero e toglietelo solo un’ora prima di servirlo, altrimenti la panna tenderà a squagliarsi.
Io non uso prodotti per indurire la panna (tipo Pannafix per intenderci) ma, montandola molto bene, si conserva ottimamente fino al giorno dopo.

torta nido1
Torta Nido

 

 

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

 

Print Friendly, PDF & Email

Share

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *