Trecce alla zucca ripiene di mozzarella e pancetta affumicata

Share

Trecce alla zucca ripiene di mozzarella e pancetta affumicata – La ricetta

 

Bentornati su Fulvia’s Kitchen.
Oggi la ricetta è quella delle Trecce alla zucca ripiene di mozzarella e pancetta affumicata… strepitose!!!
Queste meraviglie hanno un impasto croccantino, leggero e dal sapore unico… che avvolge letteralmente la pancetta e la mozzarella… devo aggiungere altro?  🙂
In famiglia è stato un vero colpo di fulmine.
Vi invito a provarle perchè sono davvero geniali e buonissime.

trecce alla zucca con pancetta e mozzarella2
Trecce alla zucca ripiene di mozzarella e pancetta affumicata

 

Ingredienti 6 persone

150 gr pasta madre
3 gr lievito di birra secco
300 gr Manitoba
200 gr farina 00
200 gr zucca
50 gr burro
100 gr latte
7 gr malto
1 tuorlo
13 gr sale
200 gr pancetta affumicata
200 gr mozzarella

1 tuorlo + latte per spennellare le trecce
s
emi di sesamo e papavero

Olio per ungere la teglia

 

La sera prima rinfrescate la pasta madre e tenetene da parte il quantitativo che vi servirà per la ricetta.
Per prima cosa sbucciate e tagliate a pezzettoni la zucca.
Scaldate il forno a 200°C e lasciatela cuocere coperta da carta stagnola per circa 1/2 ora.
Quindi sfornate, fatela intiepidire e passatela nel mixer.
Mettete nella planetaria la pasta madre e scioglietela in un po’ di latte.
Quindi unite le farine, setacciate col sale, il lievito (evitate che i due entrino in contatto in questa fase) e il malto.
Lasciate lavorare il gancio, quindi unite la purea di zucca e fate assorbire.

trecce alla zucca con pancetta e mozzarella1
Trecce alla zucca ripiene di mozzarella e pancetta affumicata

Fate lo stesso con il tuorlo e poi il burro.
Aggiungete il latte quando l’impasto vi sembra diventare troppo asciutto.
Lasciate incordare bene e, quando l’impasto sarà ben liscio, mettetelo a riposare, in una ciotola coperta da pellicola, in un luogo tiepido.

Sminuzzate la mozzarella (io ho usato quella per pizza, che è molto asciutta, altrimenti tagliate la mozzarella in anticipo e lasciate che perda l’acqua in eccesso – questo per evitare che, cuocendo in forno, l’acqua fuoriesca e rovini la ciambella).

Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, rovesciatelo sulla spianatoia infarinata, stendetelo col matterello e ricavate 3 rettangoli lunghi e stretti sui quali stenderete un po’ di mozzarella e una generosa cascata di pancetta tagliata a dadini.

trecce alla zucca con pancetta e mozzarella5
Trecce alla zucca ripiene di mozzarella e pancetta affumicata – si riempiono

Chiudete i rettangoli arrotolandoli su se stessi, cercando di non far fuoriuscire il ripieno e intrecciateli fra loro.

trecce alla zucca con pancetta e mozzarella6
Trecce alla zucca ripiene di mozzarella e pancetta affumicata: arrotolate l’impasto

A seconda della teglia che sceglierete (io ne ho usata una quadrata), tagliate le trecce a misura e, dopo aver spennellato di olio la teglia, disponete a piacere le trecce (non troppo vicine).

trecce alla zucca con pancetta e mozzarella4
Trecce alla zucca ripiene di mozzarella e pancetta affumicata: a fare la 2° lievitazione

Coprite la teglia con la pellicola e fatelo nuovamente lievitare per almeno un’ora.
Quindi accendete il forno a 170°C (mettete sul fondo una teglia in cui, prima di infornare, verserete un paio di bicchieri di acqua, così da creare del vapore nel forno.
Riprendete le trecce, spennellatele con un tuorlo stemperato nel latte e cospargetele a piacere con semi di sesamo e papavero.

trecce alla zucca con pancetta e mozzarella3
Trecce alla zucca ripiene di mozzarella e pancetta affumicata: in forno

Lasciate cuocere per circa 45 minuti (o comunque quando sarà ben colorita), sfornate e servitele calde, oppure tiepide o anche a temperatura ambiente.

 

 

 

trecce alla zucca con pancetta e mozzarella
Trecce alla zucca ripiene di mozzarella e pancetta affumicata

 

 

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

Print Friendly, PDF & Email
Share

2 Commenti

    1. Che bello leggerti anche sul mio nuovo blog Erica!!! Il piccolo aiuto l’ho messo perchè non avevo tantissime ora per preparare queste trecce.. diciamo che avevo necessita di accellerare un pochino la lievitazione.. Nessuno però vieta di non mettere il lievito di birra, aggiungere un po’ di lievito madre e allungare i tempi di lievitazione 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *