Zuccotto “corona” cioccolatoso

Share
Zuccotto “corona” cioccolatoso – La ricetta
Benvenuti sul mio blog.
Nei giorni scorsi ho compiuto gli anni (!) e ieri, abbiamo festeggiato il mio compleanno coi parenti.
Potevo lasciare che la torta la preparasse qualcun altro?
Macché!
E allora ho voluto prepararmi questa “corona” (mi sarò montata la testa? ahahahahah).. a dire la verità, il decoro finale nasce al momento e, prima di partire con la realizzazione di questo golosissimo dessert, sapevo solo come avrei proceduto per il rivestimento e per il ripieno.
Poi è stata la fantasia del momento a suggerirmi come rifinire questo dolce.
I confettini argentati e i cuoricini tutti nelle nuance del rosa sono dalla ricerca del particolare.. incontreranno il vostro gusto?
Il mio di sicuro 😛
Se siete amanti del cioccolato, non potete non provare a farlo.
Per la preparazione passo passo del dolce vi invito ad andare a vedere quest’altra ricetta di uno zuccotto.

Ingredienti per uno zuccotto per 10 persone
Per il pan di Spagna
per le grammature degli ingredienti e la realizzazione, vi invito a visionare il mio tutorial
Per la ganache
300 gr panna da montare
300 gr cioccolato fondente
250 gr mascarpone
sciroppo al caffè (oppure mezza tazzina di caffè ristretto)
per la realizzazione della ganache vi invito a visionare il mio tutorial
Per la farcitura e la bagna
250 ml latte e rum a piacere per la bagna
500 gr panna fresca da montare
250 gr mascarpone
4 fogli gelatina
40 gr burro
2 cucchiai cacao
200 gr zucchero
6 cucchiai acqua
gocce di cioccolato fondente

Zuccotto “corona” cioccolatoso – la farcitura


E’ un dolce da preparare il giorno prima, decorandolo solo un paio di ore prima di servirlo, così che possa riposare in frigorifero almeno una notte.
Iniziate preparando un pan di spagna come nel tutorial segnalato.
Sfornatelo, sformatelo e mettetelo a raffreddare su una gratella.

Una volta che sarà pronto e raffreddato, tagliatelo a fette, non troppo sottili.
Prendete uno stampo da zuccotto (io ho usato una comunissima boule di vetro), rivestitelo con pellicola, facendo attenzione a non lasciare spazi scoperti.
Rivestite l’interno della boule col pan di spagna, cercando di tappare ogni buco, anche piccolo (sarà come fare un mosaico ed è divertente).
Quindi con l’aiuto di un pennello, spennellatelo con una bagna a base di latte e rum (a voi la scelta della quantità di rum).
Una volta che avrete “bagnato” la torta, passate a creare una sorta di sciroppo al cioccolato così: in un pentolino mettete 40 gr di burro, fatelo sciogliere a fuoco basso, quindi unite 2 cucchiai di cacao, 200 gr di zucchero e 6 cucchiai di acqua.
Zuccotto “corona” cioccolatoso – lo sciroppo al cioccolato
Mescolate bene fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto, quindi spegnete il fuoco e fate raffreddare.
Mettete i fogli di gelatina a bagno in acqua fredda, quindi fateli sciogliere aggiungendoli allo sciroppo al cioccolato.
Passate a montare 500 ml di panna.
In una ciotola lavorate il mascarpone con una frusta, aggiungeteci  lo sciroppo cioccolatoso e mescolate.
Aggiungeteci quindi la panna montata, mescolando con attenzione per non smontarla e versateci una dose generosa di gocce di cioccolato fondente, creando così una mousse compatta e piuttosto soda.
Zuccotto “corona” cioccolatoso – dettaglio della farcitura

A questo punto passate alla composizione del dolce: riempite tutto lo zuccotto con la mousse, terminate coprendo il tutto con altre fette di pan di spagna, bagnatele con latte e rum, sempre utilizzando un pennello e coprite con la pellicola.

Zuccotto “corona” cioccolatoso – riempito; ora si copre con nuovo strato di pan di Spagna

Mettete in frigorifero fino al giorno dopo.

Un paio di ore prima di servirlo toglietelo dal frigo, appoggiateci il piatto di portata e capovolgetelo e, tirando delicatamente la pellicola con cui avete rivestito lo stampo, fate scendere lo zuccotto.
Decoratelo a piacere: io ho utilizzato una ganache che potrete realizzare seguendo il tutorial segnalato, (ma seguite i quantitativi scritti qui negli ingredienti) a cui ho aggiunto, una volta raffreddata, qualche goccia di sciroppo al caffè (oppure 1/2 tazzina di caffè ristretto) e 250 gr di mascarpone.
Ho mescolato bene e l’ho messa in una sac a poche, realizzando il decoro ” a corona” che vedete nella foto.

Zuccotto “corona” cioccolatoso – così si vede bene la “corona!

Confettini e cuoricini hanno dato il tocco finale.

Zuccotto “corona” cioccolatoso – dettaglio del “topper” della torta

Una volta che lo zuccotto sarà pronto, fatelo riposare in frigorifero prima di servirlo.

Se ti è piaciuta questa ricetta vieni a lasciarmi il tuo like su Facebook

Zuccotto “corona” cioccolatoso

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *