Crostata con mousse di fragole

Share
Crostata con mousse di fragole – La ricetta
Ieri da noi, come credo in tutta Italia e nel mondo, abbiamo festeggiato le nostre mamme ♥
Come dolce ho deciso di proporre questa Crostata con mousse di fragole che ha conquistato il palato di tutti.
Deliziosa e fresca, è l’ideale per il prossimo periodo estivo.
Io ho dato a questa torta la forma di cuore, utilizzando uno stampo in silicone con questa forma.
Nel caso decidiate di farla “canonica”, utilizzate una teglia tonda del diametro di 22 cm con bordo laterale removibile (così sarà più facile sformare la frolla).
La preparazione di questo dolce è in due fasi.
Si parte preparando la base di pastafrolla e successivamente la mousse.
Crostata con mousse di fragole

Per la frolla:
250 gr di farina
100 gr di burro
125 gr di zucchero + 15 gr per le mele
1 uovo
1 cucchiaino di lievito
pochissimo latte
1 pizzico di sale
buccia grattugiata di 1/2 limone
 
Per la mousse di fragole
300 gr fragole
600 gr panna da montare (300 gr serviranno per decorare)
140 gr zucchero
3 fogli di colla di pesce

Fragole e cioccolato fondente per decorare la torta
Cominciate preparando la pastafrolla.
Uovo e burro devono essere a temperatura ambiente.
Su una spianatoia mettete la farina a fontana e aggiungete il burro morbido. Lavorate finchè la farina non sarà “sabbiata” (cioè il burro ben miscelato alla farina). Aggiungete quindi l’uovo, lo zucchero, il lievito, il pizzico di sale e la buccia del limone grattugiata. Amalgamate il tutto e, se il composto dovesse risultare troppo duro, aggiungete qualche goccia di latte.
Formate una palla liscia ed omogenea, ricopritela con la pellicola e mettetela a riposare per circa mezz’ora (se le mettete in frigorifero, quando la tirerete fuori sarà da lavorare un pochettino perchè il burro della frolla tende ad indurire).

Accendete il forno ventilato a 180°C.

Togliete la frolla dalla pellicola e lavoratela finché ammorbidisce un pochino.
Crostata con mousse di fragole
Aiutandovi col matterello, stendete la pasta non troppo sottile e foderate lo stampo prescelto, bucherellate il fondo coi rebbi di una forchetta e copritelo con carta da forno su cui verserete dei fagioli secchi o i sassolini apposta per forno, per evitare che il fondo della crostata si gonfi.
Dopo circa 15/20 minuti di cottura la crostata è cotta.
Sfornatela, sformatela e lasciatela raffreddare su una gratella.
Passate quindi alla preparazione della mousse di fragole.
Lavate, asciugate e private del picciolo le fragole.
Mettete in un mixer dopo averle tagliate, e lavoratele con lo zucchero.
Mettete la colla di pesce a mollo in acqua fredda, poi strizzatela e fatela sciogliere in una ciotola a bagnomaria.
Nel frattempo montate ben solida la panna, mettendone circa la metà da parte in una sac a poche con cui poi decorerete la crostata.
Crostata con mousse di fragole

Quando la colla sarà sciolta, versatela nella passata di fragole e mescolate bene.

Aggiungete la panna montata mescolando dall’alto verso il basso per non smontarla.
Mettete il composto in una sac a poche e riempite la crostata a piacere.
Riponete in frigorifero la torta per almeno 2 ore prima di decorarla con panna e fragole su cui avrete fatto colare del cioccolato fondente liquido.
Toglietela dal frigorifero un’ora prima di servirla.
Crostata con mousse di fragole

Se ti è piaciuta questa ricetta vieni a lasciarmi il tuo like su Facebook

 

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

 

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *