Finta Colomba pasquale

Share
Finta Colomba pasquale- La ricetta
Quella che vi propongo oggi è la ricetta per una colomba alternativa… io nei giorni scorsi ho fatto anche quella tradizionale (posterò la ricetta in settimana) ma devo confessarvi che il risultato è davvero parecchio lontano dalle colombe acquistate 🙁
Allora ho pensato a come farmi tornare utili gli stampi che avevo preso con qualcosa che fosse comunque pasquale ma…. diverso dal solito!
E allora taaa daaa. vi propongo questa mega brioche, che ho ricoperto, prima di infornare, con mandorle, zucchero a velo e glassa per colombe..

Finta Colomba pasquale
Finta Colomba pasquale

Oltre che bellissima, è soffice da impazzire (l’impasto stava quasi scappando dallo stampo!) e, vi assicuro, sa moltissimo della colomba acquistata!
Provare per credere… ♥


Finta Colomba pasquale
Ingredienti

550 gr farina manitoba
105 gr zucchero
105 gr burro fuso
5 gr sale
1 bustina lievito di birra
150 ml acqua
170 ml latte
scorza di 1 limone + essenza limone
40 gr mandorle pelate in scaglie
mandorle non pelate
zucchero a velo
burro fuso (20/30 gr)

Per la copertura (glassa per colombe)
50 gr zucchero semolato
20 gr mandorle pelate
10 gr nocciole tostate
5 gr pinoli
10 gr liquore all’amaretto
albumi

Finta Colomba pasquale
Finta Colomba pasquale

Io ho utilizzato la macchina del pane e ho messo tutti gli ingredienti, prima i liquidi e poi i secchi e ho avviato il programma impasto e lievitazione (quando la macchina lo richiede, ho aggiunto le mandorle in scaglie), volendo invece impastare a mano mettete sulla spianatoia la farina a fontana e al centro tutti gli altri ingredienti, lavorate per almeno 10 minuti e poi mettete l’impasto in una ciotola a lievitare per almeno un’ora, coperto con un canovaccio.

Una volta che l’impasto sarà lievitato, dividetelo in due e disponetelo a croce nello stampo per colombe.

Finta Colomba pasquale
dopo la prima lievitazione

Spennellatelo con del burro fuso e lasciatelo lievitare nuovamente in un luogo tiepido al riparo da correnti d’aria, coperto da un canovaccio.
Nel frattempo preparate la glassa per colombe: in un mixer mettete lo zucchero, le mandorle pelate, le nocciole e i pinoli.
Tritate finemente il tutto e mettetelo in una ciotola.
Aggiungeteci 10 gr di liquore di amaretto e albumi fino ad ottenere una crema morbida e spalmabile.
Una volta rilievitata, cospargete la colomba con la glassa, poi mettete le mandorle non pelate e spolverizzatela con zucchero a velo.

Finta Colomba pasquale
 dopo la seconda lievitazione, pronta ad andare in forno

Accendete il forno a 170°C e lasciatela cuocere per circa 40/45 minuti; quando la parte sopra comincerà a prendere un bel colore, copritela con della stagnola altrimenti la glassa tende a colorire troppo.
Una volta sfornata, infilzatela con dei ferri da maglia e fatela raffreddare a testa in giù (io li ho appoggiati sui bordi del lavandino) per evitare che si sgonfi (ma un pochino è normale che lo faccia).

Se ti è piaciuta questa ricetta vieni a lasciarmi il tuo like su Facebook

 

Finta Colomba pasquale
Finta Colomba pasquale
Print Friendly, PDF & Email
Share

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *