Tagliatelle al caffè con gorgonzola, mascarpone e mandorle tostate – Waffee

Share

Tagliatelle al caffè con gorgonzola, mascarpone e mandorle tostate – Waffee – La ricetta

 

Bentornati su Fulvia’s Kitchen.
Nelle scorse settimane la Waffee mi ha voluto spedire una selezione di fantastici prodotti (qui trovate l’articolo che ho dedicato loro) e allora la mia testolina si è messa subito all’opera per inventarsi qualche golosità che rappresentasse al meglio la loro produzione.
In questa ricetta ho desiderato utilizzare le loro particolarissime Tagliatelle artigianali al caffè che ho pensato di abbinare alla cremosità di due formaggi che, della scioglievolezza sono i re: mascarpone e gorgonzola.
Ho pensato di creare quindi queste Tagliatelle al caffè con gorgonzola, mascarpone e mandorle tostate – Waffee, morbide ed avvolgenti: non si tratta ovviamente di un piatto light, ma vegetariano si  😉

Tagliatelle al caffè cremose1
Tagliatelle al caffè con gorgonzola, mascarpone e mandorle tostate – Waffee

 

Ingredienti per 4 persone

320 gr tagliatelle artigianali al caffè Waffe
Tagliatelle al caffè cremose5
150 gr mascarpone
150 gorgonzola dolce
50/60 ml latte
mandole in scaglie a piacere

 

Mettete a bollire l’acqua per la pasta.
In una pentolino per bagnomaria mettete il latte, il mascarpone e il gorgonzola.

Tagliatelle al caffè cremose3
Tagliatelle al caffè con gorgonzola, mascarpone e mandorle tostate – Waffee: la fonduta

Fateli sciogliere a fuoco dolcissimo.
In un padellino fate tostare a fuoco moderato le scaglie di mandorle.

Tagliatelle al caffè cremose4
Tagliatelle al caffè con gorgonzola, mascarpone e mandorle tostate – Waffee: tostate le mandorle

Cuocete la pasta, una volta cotta scolatela e conditela con la crema di formaggi e, prima di servirla in tavola, cospargetela con le mandorle.
Servite ben calda.

 

Tagliatelle al caffè cremose2
Tagliatelle al caffè con gorgonzola, mascarpone e mandorle tostate – Waffee

 

 

In questa ricetta ho utilizzato dei prodotti che potrete facilmente trovare su Amazon:

 

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *