Torta salata al cavolfiore e ricotta, soffice e profumata

Share

Torta salata al cavolfiore e ricotta, soffice e profumata – la ricetta

Una torta salata dedicata alla Vigilia di Natale, rigorosamente “di magro”, è il piatto che vi propongo oggi.
Una vera e proprio torta (niente pasta sfoglia o brisée), lievitata e sofficissima; ricca di verdura (cavolfiore e cipolla) e sostanziosa grazie ai formaggi, ma non troppo calorica, grazie alla ricotta…
Insomma, se cercate la perfezione in cucina, con questa ricetta l’avete trovata.
Vi ho incuriositi??
E allora continuate a leggere e scoprite come farla 😉

Torta salata al cavolfiore e ricotta, soffice e profumata
Torta salata al cavolfiore e ricotta, soffice e profumata

Torta salata al cavolfiore e ricotta, soffice e profumata

Ingredienti per 8 persone (teglia rotonda da cm 30)

  • 160 gr farina 00
  • 1 cavolfiore (500 gr pulito)
  • 6 uova
  • 3 albumi
  • 1 cipolla rossa
  • 400 gr ricotta
  • 100 gr pecorino grattugiato
  • erba cipollina a piacere
  • 1 bustina di lievito per dolci non vanigliato
  • sale
  • pepe
  • 5 cucchiai di olio evo
  • burro e farina per la teglia
Torta salata al cavolfiore e ricotta, soffice e profumata
Torta salata al cavolfiore e ricotta, soffice e profumata

Cuocete a vapore le cimette di cavolfiore per circa 15 minuti (devono risultare “croccanti”).
Accendete il forno a 180 °C.
Tagliate 1/3 della cipolla a rondelle e, dopo averle “sgranate”, fatele riposare in una ciotola con un paio di cucchiai di olio evo.
Tritate la restante cipolla e fatela stufare in padella col restante olio e un pizzico di sale.
Montate gli albumi (a temperatura ambiente) a neve ferma.
In una ciotola capiente versate le uova e montatele con le fruste (anche elettriche) fino a quando non risulteranno spumose.
Aggiungete la farina setacciata e il lievito; mescolate.

Torta salata al cavolfiore e ricotta, soffice e profumata

Unite la ricotta setacciata, il pecorino grattugiato, il cavolfiore, l’erba cipollina tritata e la cipolla stufata.
Amalgamate fino ad ottenere un composto liscio; versate con delicatezza gli albumi a neve e mescolate dall’alto verso il basso per non smontarli.
Imburrate e infarinate una teglia di 30 cm (o 28, la torta verrà leggermente più alta); versateci il composto.
Decorate la torta con gli anelli di cipolla che avete tenuto da parte e infornate per 45/50 minuti (prima di sfornarla fate la prova stecchino).
Sfornatela e lasciatela raffreddare prima di sformarla e servirla.
Si gusta a temperatura ambiente o anche tiepida.

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti gratuitamente al mio blog qui
Cosa ne dici di iscriverti al mio canale Youtube? Puoi farlo cliccando qui

Vieni anche a lasciarmi il tuo like su Facebook
Ti aspetto anche sul mio blog Vegetariano/Vegano Il verde in Tavola

Torta salata al cavolfiore e ricotta, soffice e profumata
Torta salata al cavolfiore e ricotta, soffice e profumata

 

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *