Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès – videoricetta

Share

Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès – la ricetta

Bentornati su Fulvia’s Kitchen.
Il dolce che vi presento oggi prende spunto da una ricetta  che ho trovato su una rivista: spiegata purtroppo in modo piuttosto pressapochista, ho dovuto (oltre che cambiarne il ripieno e i profumi – ma questo era già deciso) rivederne le dosi che erano date, a parer mio, a casaccio! 🙁

Vi prometto che la troverete spiegata meglio di quanto fosse sulla rivista e, soprattutto, fotografata nel mio solito video in cui spiego tutti i passaggi ♥.
Ma torniamo al dolce: si tratta di una soffice treccia di panbrioche dal cuore tenero: infatti non solo ho aggiunto golosi pezzetti di marron glacès alla pasta, ma ho anche creato un ripieno a base di ricotta, mascarpone, crema di marroni e marron glacès che farà letteralmente impazzire gli amanti di questi dolci!
In famiglia è stata molto apprezzata, sia a colazione che a merenda, quindi vi consiglio di non indugiare oltre e correre a scoprire come preparare questa delizia.

Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès
Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès

Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès

Ingredienti per 8/10 persone

300 gr farina Manitoba
7 gr lievito di birra fresco
1 uovo
125 ml latte
45 gr zucchero
50 gr burro
1 cucchiaino malto d’orzo

1 pizzico sale
estratto di vaniglia (oppure i semi di un baccello)
100 gr marron glacès

per il ripieno

100 gr ricotta vaccina
100 gr mascarpone
1 uovo
100 gr marron glacès
2 cucchiai scarsi amido di mais
40 gr zucchero
2 cucchiai pangrattato

1 tuorlo per spennellare

Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès
Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès

 

Per prima cosa preparate un lievitino con 2 cucchiai di farina, 50 ml di latte tiepido, 1 cucchiaino di zucchero e il lievito (togliete queste grammature da quelle date nell’elenco degli ingredienti): mettete il tutto in una ciotola, mescolate con una frusta e lasciate che lieviti per circa 1 ora (sulla superficie dovranno formarsi delle bollicine).


Trascorso questo tempo procedete così: io ho utilizzato la macchina del pane per impastare e fare la prima lievitazione e ve la raccomando caldamente!!!  😉
Nel caso non l’aveste, mettete la farina sulla spianatoia, in centro lo zucchero, il pizzico di sale, l’estratto di vaniglia, il malto d’orzo, poi il tuorlo e il burro morbido, amalgamate aggiungendo poco a poco il latte (75 ml).
Unite il lievitino e  i marron glacès tritati finemente.

Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès

Mescolate bene e lavorate l’impasto fino a quando sarà ben incordato e liscio.
Mettetelo in una ciotola coperto con pellicola a lievitare.
Se invece utilizzerete la macchina del pane come me, mettete tutti gli ingredienti liquidi nel cestello (il lievitino, il burro fuso, l’uovo e l’estratto di vaniglia) poi i solidi (la farina, lo zucchero, il malto d’orzo, il pizzico di sale e i marron glacès tritati finissimi) quindi avviate il programma impasto e lievitazione.
Passate a preparare la farcitura: in una ciotola lavorate con una spatola la ricotta col mascarpone, unite la crema di marroni, lo zucchero, l’uovo e i marron glacès a pezzettini.
Mescolate fino a quando non ci saranno grumi, poi unite l’amido di mais setacciato e incorporatelo al composto.
Conservate la farcia in frigorifero fino al momento di utilizzarla.
Quando l’impasto sarà ben lievitato (deve almeno aver raddoppiato il suo volume!!!) versatelo su una spianatoia infarinata e stendetelo col matterello, fino ad ottenere un rettangolo sottile.
Immaginate di dividerlo verticalmente in 3 parti; lasciate intera quella centrale e, aiutandovi con una rotella tagliapasta, tagliate a strisce non troppo sottili le altre due.

Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès

Sulla parte centrale distribuite 2 cucchiai di pangrattato, quindi copritela con la farcia.
Passate allora a chiudere la treccia, sovrapponendo, alternandole, le strisce laterali e sigillando con cura i bordi, sia laterali che le due punte per evitare che la farcitura fuoriesca.
Facendovi aiutare (è molto morbida e rischiate di romperla spostandola da soli) adagiate la treccia su una teglia coperta con carta da forno, poi spennellatela con l’uovo sbattuto.
Accendete il forno a 180 °C e cuocete il dolce per circa 35/40 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare il dolce prima di servirlo.

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti al mio blog qui

Vieni anche a lasciarmi il tuo like su Facebook
Oppure vieni a scoprire il mio blog Vegetariano/Vegano Il verde in Tavola

 

Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès
Soffice treccia di panbrioche ai marron glacès
Print Friendly

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *