Casetta di pandizenzero per Natale

Share

Casetta di pandizenzero per Natale – la ricetta

Anni e anni che mi ripropongo: quest’anno per Natale voglio cimentarmi nella casetta di Pandizenzero..
Poi ci sono sempre mille cose da fare e il tempo non lo si trova mai.
Quest’anno, alla Lidl, hanno messo in vendita il set completo per ritagliare i biscotti nelle forme per costruire la casa e allora mi sono sfidata…
Sfida vinta!!
Ci ho lavorato tutta una domenica, non ve lo nascondo, ma il risultato finale è stato così appagante che la fatica me la sono dimenticata! 😉
Divertitevi a prepararla coi vostri bambini e date libero sfogo alla fantasia!

Casetta di pandizenzero per Natale
Casetta di pandizenzero per Natale

Casetta di pandizenzero per Natale

 

Ingredienti:
  • 450 gr farina 00
  • 200 gr burro a temperatura ambiente
  • 160 gr zucchero a velo
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 2 cucchiai cannella macinata
  • noce moscata grattugiata
  • 4 chiodi di garofano macinati
  • 1 anice stellato piccolo
  • 1 pizzico sale

Ingredienti per la ghiaccia reale

  • 160 gr zucchero a velo
  • 1 albume
  • 5/6 gocce di limone
  • caramelle e confettini a piacere per i decori
Casetta di pandizenzero per Natale
Casetta di pandizenzero per Natale

Su una spianatoia mettete la farina a fontana e aggiungete il burro morbido (oppure potete utilizzare un’impastatrice).
Lavorate finché la farina non sarà “sabbiata” (cioè il burro ben miscelato alla farina).
Aggiungete quindi l’uovo più il tuorlo, lo zucchero, il lievito e le spezie (mi raccomando, i chiodi di garofano e l’anice stellato vanno assolutamente polverizzati).
Amalgamate il tutto e formate una palla liscia ed omogenea, ricopritela con la pellicola e mettetela a riposare in frigorifero, per circa mezz’ora.

Togliete la frolla dalla pellicola e lavoratela finché ammorbidisce un pochino.
Accendete il forno ventilato a 180°C.

Aiutandovi col matterello, stendete la pasta e, utilizzando i tagliabiscotti,
la scatola col kit per costruire la casetta
tutti i pezzi 
preparate tanti biscotti che disporrete sulla teglia ricoperta con carta da forno.
Per essere certa di avere tutti i pezzi (i biscotti potrebbero rompersi oppure cuocere troppo e scurirsi – se non si è attenti), ne ho fatto una dose doppia di ognuno dei pezzi richiesti.
Le pareti e i personaggi vanno in forno
Casetta di pandizenzero per Natale
Le pareti e i personaggi vanno in forno
Infornate a forno ben caldo finché i bordi dei biscotti non saranno coloriti.
Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.
Nel frattempo preparate la ghiaccia reale così: mettete l’albume a temperatura ambiente in una ciotola, sbattetelo leggermente con una frusta quindi unite lo zucchero a velo setacciato e qualche goccia di limone.
Casetta di pandizenzero per Natale
Casetta di pandizenzero per Natale

Dovrete ottenere una crema densa che non coli esageratamente: nel caso, aggiungete un po’ di zucchero a velo.
Mettetela in una sac a poche con una bocchetta molto piccola.
Una volta che i biscotti saranno raffreddati decorateli ancora distesi e lasciate che la ghiaccia si indurisca.
Componete quindi la casa (meglio se siete in due, visto che le pareti vanno sorrette fino a quando la glassa si indurisce) e decoratela a piacere con omini di pandizenzero, confettini o quello che più vi piace.

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti gratuitamente al mio blog qui
Cosa ne dici di iscriverti al mio canale Youtube? Puoi farlo cliccando qui

Vieni anche a lasciarmi il tuo like su Facebook
Ti aspetto anche sul mio blog Vegetariano/Vegano Il verde in Tavola

Casetta di pandizenzero per Natale
Casetta di pandizenzero per Natale

 

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *